Purtroppo abbiamo appreso una notizia che non avremmo mai voluto apprendere, l’addio ad uno degli arpinati più illustri.
Perdita immensa per Arpino e per tutto il mondo!
Grazie Maestro Morricone, ci hai fatto vivere attimi di felicità e di bellezza, ora riascoltando le tue opere ti ricorderemo per sempre!
(Roma, 10 novembre 1928 – Roma, 6 luglio 2020)

A questa notizia il mio pensiero è andato immediatamente al concerto a cui ho assistito solo poco tempo fa, sembra davvero ieri, mi sono soffermata a pensare che un suo concerto lo avevo sognato da anni ma non mi era mai stato possibile assistervi, poi la stampa iniziò a scrivere della possibilità che ci sarebbero stati ancora pochi concerti in quanto il Maestro si sarebbe ritirato dalle scene. Da quel momento la mia diventò un’idea fissa… e finalmente il grande giorno arrivò, era il 23 Giugno 2019 nel magnifico scenario delle Terme di Caracalla in Roma.IMG_1970 (FILEminimizer)La bellezza del luogo già mi faceva presagire che sarebbe stata una meravigliosa esperienza.IMG_1966 (FILEminimizer)IMG_1952 (FILEminimizer)IMG_1947 (FILEminimizer)Guardando un pò più in là, oltre le antiche mura… La Basilica di San Giovanni, che dire…IMG_1958 (FILEminimizer)IMG_1975 (FILEminimizer)IMG_1978 (FILEminimizer)IMG_1982 (FILEminimizer) un amico facente parte del magnifico coro mi accolse dietro le quinte e per me fu davvero un grande onore e una grande emozione, emozione ancora più grande vedere ovunque musicisti che si preparavano alla serata ed entrare nei loro pensieri.IMG_1989 (FILEminimizer)IMG_1993 (FILEminimizer)IMG_1991 (FILEminimizer)Del concerto in se ho poche foto e qualche spezzone di video, l’emozione di ascoltare quelle note era talmente tanta che, paradossalmente non pensavo neanche a scattare… solo a posteriori ho riflettuto su questa cosa, ed è davvero strano per me.IMG_1984 (FILEminimizer)IMG_1985 (FILEminimizer)IMG_2004 (FILEminimizer)IMG_2007 (FILEminimizer)IMG_2014 (FILEminimizer)IMG_2018 (FILEminimizer)IMG_2016 (FILEminimizer)

clicca qui per vedere e ascoltare uno stralcio del concerto a cui ho assistito

cliccare qui per vedere e ascoltare uno stralcio del concerto a cui ho assistito.

Ancora ricordo le intense sensazioni provate andando via da quel luogo, forse le stesse di tutta quella marea di persone che quel giorno si era mossa per condividere l’amore e la bellezza per la musica, ma soprattutto per la musica del Maestro Morricone.

Una serata che ricorderò per tutta la vita!

Una cosa mi manca, avrei voluto scattare una foto al grande Maestro, ma non necessariamente quella sera, magari tra i vicoli di Arpino, chissà quanti ricordi aveva dell’infanzia passata in quei vicoli.

In compenso non mi è mancata l’occasione di fotografare il figlio, Maestro Andrea Morricone, anche lui come il padre grande Musicista e Direttore d’orchestra. Era una serata organizzata dal comune di Arpino e dalla Pro Loco, proprio per ricordare il padre. Per pochi intimi ma con grandi musicisti ciociari come il contrabbassista Maurizio Turriziani, per cui il Maestro Ennio Morricone scrisse un brano, il violinista Loreto Gismondi e molti altri.IMG_0036 (FILEminimizer)IMG_0109 (FILEminimizer)IMG_0111 (FILEminimizer)IMG_0096 (FILEminimizer)IMG_0093 (FILEminimizer)IMG_0057 (FILEminimizer)IMG_0028 (FILEminimizer)IMG_0080 1 (FILEminimizer)IMG_0074 (FILEminimizer)In queste ore in paese in tanti hanno voluto raccontare i propri ricordi sulla famiglia Morricone, soprattutto sui social e sul gruppo FB che nei giorni del Coronavirus abbiamo deciso di fondare: ”I LOVE ARPINO”, che insieme alla pagina Pro Loco Arpino vuole proprio raccontare Arpino.

Ma ora qualche notizia sul Maestro… ”Originario di Arpino in provincia di Frosinone, i suoi genitori si trasferirono nella capitale per lavoro e fu qui che nacque il 10 Novembre 1928, figlio di Mario Morricone (1903-1974) e Libera Ridolfi (1905-1994). Il padre era un trombettista che lavorò con diverse orchestre, mentre la madre aveva una piccola industria tessile. Il giovane Ennio studiò musica al Conservatorio di Santa Cecilia, dove si diplomò in tromba, strumentazione per banda e composizione, completò poi la sua formazione studiando anche musica corale e direzione di coro”. 

Ci ha stupito tutti con il proprio necrologio scritto di suo pugno:

”ENNIO MORRICONE è morto.

Lo annuncio così a tutti gli amici che mi sono stati sempre vicino e anche a quelli un po’ lontani che saluto con grande affetto. Impossibile nominarli tutti. Ma un ricordo particolare è per Peppuccio e Roberta , amici fraterni molto presenti in questi ultimi anni della nostra vita. C’è una sola ragione che mi spinge a salutare tutti così e ad avere un funerale in forma privata: non voglio disturbare. Saluto con tanto affetto Ines, Laura, Sara, Enzo e Norbert, per aver condiviso con me e la mia famiglia gran parte della mia vita. Voglio ricordare con amore le mie sorelle Adriana, Maria, Franca e i loro cari e far sapere loro quanto gli ho voluto bene. Un saluto pieno, intenso e profondo ai miei figli Marco, Alessandra, Andrea, Giovanni, mia nuora Monica, e ai miei nipoti Francesca , Valentina, Francesco e Luca. Spero che comprendano quanto li ho amati. Per ultima Maria (ma non ultima) . A lei rinnovo l’amore straordinario che ci ha tenuto insieme e che mi dispiace abbandonare. A Lei il più doloroso addio”.

Il Canale Rai Radio Live gli ha dedicato una intera giornata di programmazione, grazie anche al responsabile Fabrizio Casinelli, arpinate come lui, e lo annuncia così:

ROMA, 06/07/2020 – Domani 7 luglio, dalle 8 del mattino alle 8 di sera, il canale specializzato Rai Radio Live trasmetterà solo musiche e brani di Ennio Morricone. Dodici ore ininterrotte per un omaggio al grande musicista appena scomparso. Le colonne sonore delle fiction Rai, le musiche dei film, tutte le note che hanno accompagnato mezzo secolo di emozioni firmate dal maestro, in una lunga maratona musicale.
“E’ un omaggio che facciamo davvero con il cuore” è il commento di Roberto Sergio, direttore Rai Radio. “Morricone è stato e continuerà ad essere il protagonista assoluto della musica bella, della musica che emoziona con semplicità. Ho molti ricordi personali che mi legano al lui e che resteranno sempre con me. Appena avuta la notizia della sua scomparsa non abbiamo avuto dubbi: con Fabrizio Casinelli, responsabile di Rai Radio Live, abbiamo deciso di fermare il normale palinsesto della radio digitale di domani e di dedicarlo, per dodici ore, al ricordo di Morricone”.
Circa 150 brani saranno mandati In onda domani, con le colonne sonore della grande fiction Rai “La Piovra”, per proseguire con i brani di “Per un pugno di dollari” e i western all’italiana di Sergio Leone, e ancora fino alle recenti musiche per i film di Tornatore e di Tarantino.

cliccare qui per leggere qualche notizia data da ”io Webbo” sito web ciociaro.

cliccare qui per vedere un video ricordo trovato su YouTube dedicato al Maestro.

cliccare qui per leggere un interessante articolo dal sito di Alessio Porcu di un autore ciociaro sul Maestro.

cliccare qui per ascoltare il medico personale del Maestro dopo la sua morte.

cliccare qui per vedere il ricordo del Maestro trasmesso in una trasmissione Rai

Naturalmente questi sono solo alcuni dei contributi che secondo me vale la pena leggere o ascoltare.

clicca qui per entrare nella mia pagina Fb.

clicca qui per entrare nel gruppo ”I LOVE ARPINO”, iscriviti e rimarrai aggiornato su tutte le notizie e gli eventi ad Arpino.

Non possono mancare le condoglianze a tutta la famiglia e penso che questo sia un pensiero unanime con tutto il paese di Arpino. Un grande abbraccio e un arrivederci fra noi!

Articolo e foto Gianna Reale Ph.

Arpino, 7 Luglio 2020

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...